La magia di Roberto Carlos

Sono passati 17 anni da quando Roberto Carlos impietrì Barthez in un Francia-Brasile con una punizione spettacolare.

robertocarlos1

Link del video dopo il salto…

Esattamente 17 anni fa Roberto Carlos realizzava il più bel gol su calcio di punizione che la storia ricordi. Il Brasile sfidava la Francia e il terzino destro ex inter decise di entrare nel manuale del calcio sotto la voce “calciare d’esterno”. La palla prese una traiettoria irreale, sfidando le leggi della fisica, passando di fianco alla barriera e trafiggendo l’incredulo Barthez. Le sue 3 dita esterne del piede sinistro dovrebbero essere messe in mostra al Louvre a Parigi.
Chapeau.

Annunci

7 thoughts on “La magia di Roberto Carlos

      1. Premetto che non sono diventato nessuno non solo perché mi sono rotto il crociato anteriore ma anche perché era alquanto mediocre, nella mia carriera ho fatto il terzino, il mediano (alla Oriali) e l’ala. Essere ambidestro ha aiutato non poco.

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...