I party (immaginari) dei registi famosi

Il fotografo Henry Hargreaves e la set designer Nicole Heffron hanno voluto stupire con il loro progetto, e ci sono riusciti. I due talentuosi artisti hanno creato gli ambienti dei party di compleanno di alcuni famosi registi, ispirandosi ai loro capolavori cinematografici. Ecco una selezione dei migliori scatti del progetto Celebrated for You.

Quentin Tarantino .jpg

Qui sopra avete potuto ammirare il lavoro fatto per l’immaginario party di Quentin Tarantino. Dalla katana di Kill Bill al bicchiere di Django Unchained, la fotografia è disseminata di riferimenti ai capolavori del maestro del pulp come Inglorious Bastards (Bastardi senza gloria), Pulp Fiction e Le Iene.

Martin Scorsese.jpg

Il 17 novembre è il compleanno di Martin Scorsese e l’immagine rende omaggio ai grandi capolavori cinematografici del regista come Quei Bravi Ragazzi, Taxi Driver e The Departed. Tanta attenzione ai dettagli da parte di Hargreaves e Heffron come il sigaro vicino alle fiches da casino.

David Lynch.jpg

L’inquietante fotografia sorridente di Laura Paulmer, involontaria protagonista della serie TV Twin Peaks, svetta sulla tavola imbandita per il compleanno di David Lynch, regista anche di Mullholland Drive e Eraserhead. Quella crostata ai frutti rossi ricorda molto il sangue, altro elemento presente in molti film del regista americano.

George Lucas.jpg

Star Wars è ovunque sulla scrivania di George Lucas. Il creatore di Guerre Stellari e Indiana Jones, nell’immaginario dei due artisti, festeggia il suo compleanno con tre dolcetti al cioccolato e crema in compagnia delle sue creature.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...