Come funziona Periscope?

Periscope è la nuova applicazione lanciata da Twitter per fare del live stream, ovvero trasmetterete in tempo reale a tutte le persone che si collegheranno in quel momento sul vostro profilo.

periscope1

Guarda il mondo con gli occhi di un’altra persona

E’ questo il motto scelto da Twitter per sponsorizzare in tutto il mondo la sua nuova applicazione, questa frase descrive velocemente tutta l’essenza di questo ennesimo “social network”.

I personaggi famosi l’hanno subito eletta come app del momento e sia le star americane sia quelle italiane stanno iniziando ad amarla. In Italia i maggiori usufrutori sono Fiorello, Jovanotti e J-Ax che sono sempre stati al passo con le nuove tecnologie.

Come funziona Periscope?

All’inizio bisogna registrarsi, o con indirizzo e-mail oppure accedendovi con il proprio account Twitter, così potremo scoprire chi dei nostri following utilizza già l’app.

Quindi anche qui avremo la lista di follower e following, in più avremo il conteggio dei cuori ( o like che dir si voglia) che vengono messi ai nostri video.

Ricordiamo che è disponibile per dispositivi Android e per iOS e che la schermata iniziale ci presenterà subito le registrazioni dei vecchi video live, visto che una volta terminato uno streaming questo sarà recuperabile nell’apposita sezione.

La seconda schermata invece comprende i veri e propri Live, ai primi posti abbiamo quelli con maggior numero di spettatori e a seguire quelli meno popolari, quindi avremo casualmente in questa lista quello che sta trasmettendo una persona, con il proprio smartphone, in tempo reale.

Ho notato che molte persone trasmettono dalla Turchia, in questa nazione deve proprio aver sfondato, ma anche molti utenti italiani la utilizzano. Per ogni video abbiamo comunque a disposizione le statistiche salienti, ovvero numero di persone connesse e nick della persona che trasmette.

Siete pronti a fare la vostra trasmissione? Bene, il tutto è semplicissimo, dovete premere il simbolo della fotocamera presente in basso a destra.

periscope2

Nell’ultima sezione invece avrete i suggerimenti delle persone da seguire, ovvero gli account con più follower.

Ok ora andate e osservate un giovane musicista inglese alle prime armi, oppure il backstage di un concerto di Taylor Swift, oppure il fischio di inizio di una partita di Bundesliga.

Annunci

2 thoughts on “Come funziona Periscope?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...